Trapianto Capelli con Tecnica FUE

Informazioni e prezzi del trapianto capelli con risultati naturali e costi contenuti

Nel trapianto capelli FUE (Follicolar Unit Extraction), i capelli per l'autotrapianto vengono prelevati con un apposito strumento chiamato Punch, che permette l'estrazione dei capelli senza effettuare incisioni chirurgiche. La nostra Equipe utilizza dei punch da 0,7 o addirittura 0,6 mm che minimizzano gli effetti indesiderati del prelievo.

Nel trapianto capelli FUE in base ai casi si decide di optare per il prelievo manuale o quello automatizzato: l'importante è che le unità follicolari prelevate siano perfettamente integre per assicurare un attecchimento ottimale.

Trapianto Capelli con Tecnica FUE

Scopri tutti i dettagli nel video

Tecnica FUE

IL Punch Hair Matic , uno dei primi dispositivi automatizzati per la FUE.

Le Fasi principali del Trapianto FUE in 4 minuti

​Il trapianto capelli FUE viene anche impropriamente chiamato trapianto capelli monobulbare, in realtà la maggior parte delle unità follicolari ottenute contiene da 1 a 4 bulbi, quindi da 1 a 4 capelli. In una buona seduta di trapianto capelli FUE si impiantano almeno 1.500 unità follicolari (circa 3.000 bulbi). Non sono rari i casi in cui si possono raggiungere le 3.000 unità follicolari (circa 6.000 capelli).

Rispetto al trapianto capelli effettuato con la tecnica FUT, la tecnica FUE offre un recupero nettamente più rapido, in quanto non si applicano punti di sutura consentendo alla zona donatrice di recuperare più velocemente. Fino a poco tempo fa si riteneva che fosse sconveniente applicare la tecnica FUE su pazienti con i capelli ricci. Oggi, grazie ai recenti sviluppi tecnologici è possibile trattare senza problemi anche i pazienti con capelli ricci e mossi. In ogni caso, per facilitare il compito utilizzando la tecnica FUE, è opportuno tagliare i capelli molto corti prima dell'intervento.

Tecnica FUE

Unità follicolari

Fasi del trapianto capelli FUE

  1. Prima dell'intervento di trapianto capelli il paziente esegue degli esami del sangue ed un elettrocardiogramma

  2. Dal giorno prima del trapianto capelli si assume un antibiotico per via orale e si continua per 4-5 giorni

  3. Prima dell'intervento si fa di nuovo un piano molto accurato con disegni e foto. Si ridiscute con il paziente di obiettivi e possibilità terapeutiche.

  4. Viene preparata la zona donatrice, si procede alla rasatura della zona donatrice e ricevente.

  5. Si pratica anestesia locale con una miscela di lidocaina e adrenalina.

  6. Si procede al prelievo con un Punch sottilissimo, in genere 0,6 o 0,7 mm

  7. Dopo il prelievo si pratica l'anestesia locale nella zona ricevente

  8. Si praticano delle piccole incisioni con un ago o una lama "slit" dove poi vengono inseriti gli innesti.

 

Nel post-operatorio il paziente assume un comune antidolorifico per ridurre il fastidio che si puo percepire per qualche ora quando l'effetto dell'anestetico scompare. Non essendo stati applicati punti di sutura, la guarigione nel trapianto capelli FUE è molto più rapida rispetto al trapianto capelli FUT.

Le crosticine che si formano in seguito all'intervento cadono dopo 7-14 giorni di norma, insieme al capello trapiantato ed al bulbo. Solo dopo 3 mesi i follicoli trapiantati daranno luogo a nuovi capelli che ricominceranno il loro ciclo vitale. I risultati definitivi saranno evidenti dopo 10-12 mesi.


Dopo l'Intervento viene applicata una copertura solo nella zona donatrice. E' possibile fare lo shampoo già dal giorno successivo al trapianto capelli, avendo cura di non strofinare la parte trattata.

Trapianto capelli FUE: prezzo ed organizzazione dell’intervento

 

Il tipo di trapianto capelli adatto per un singolo paziente dipende da diversi fattori quali l'estensione della calvizie, la qualità dei capelli, l'età del paziente ecc. Il prezzo del trapianto capelli scaturisce da tanti fattori quali la presenza di un anestesista, i costi della struttura, la qualità ed il numero del personale e tante altri fattori che contribuiscono ad aumentare la qualità del prodotto e la sicurezza del paziente.

Il nostro centro, pur praticando prezzi relativamente concorrenziali, ha investito tempo, denaro e risorse per fornire un prodotto di elevatissima qualità per garantire al paziente il massimo della cura e dell'attenzione prima, durante e dopo l'intervento. Ovviamente in occasione del primo consulto il paziente riceverà tutte le informazioni sul prezzo del trapianto capelli e sulle modalità di pagamento, su cui riflettere con calma. 

Il prezzo del trapianto capelli con tecnica FUE presso le sedi di BioRigeneral è in media di €3.500 e offre questi vantaggi:

  • alloggio incluso in hotel 4 stelle: pernottamento presso una delle strutture convenzionate con la clinica. Tutti i pazienti provenienti dall'estero o da fuori regione che si sottoporranno ad un intervento di trapianto capelli presso i nostri centri, infatti, saranno nostri ospiti per 1 o 2 notti in hotel.

  • servizio di trasporto incluso: da/per l'Aeroporto o la Stazione ferroviaria più vicina.

  • 1 seduta di Rigenerazione Follicolare PRP o micro Hair Graft inclusa nel prezzoContestualmente al Trapianto viene effettuata anche una seduta di Rigenerazione Follicolare con tecnica PRP o micro Hair Graft inclusa nel prezzo.

  • Possibilità di finanziamento per l'intero importo o parte di esso.

  • Pagamento con Carta di Credito: tutte le principali Carte di Credito sono accettate.

Per maggiori informazioni guarda il video e richiedi un consulto gratuito.

Decorso post operatorio del trapianto capelli FUE
Cosa succede dopo un trapianto capelli FUE?

Dopo 1 settimana
Nella zona donatrice si osservano tante piccole crosticine, corrispondenti alle unità follicolari prelevate. Nella zona trapiantata si osservano altrettante piccole crosticine in corrispondenza delle unità follicolari innestate. La stessa sede può gonfiarsi a partire dal giorno dopo, ma il gonfiore si risolve in media dopo 3-4 giorni.


Dopo 2 settimane
In genere le crosticine cadono spontaneamente, la cute è ancora rosea. I capelli trapiantati cadono insieme alle crosticine, solo la "radice" del capello rimane in sede.


Dopo 3 mesi
Si assiste all'inizio della ricrescita. In questa fase possono comparire alcuni foruncoli che vengono trattati con crema antibiotica. La zona donatrice è completamente guarita. I pazienti che si sono sottoposti al trapianto capelli FUE notano solo una lieve diminuzione di densità nella zona del prelievo.


Dopo 6 mesi
Si ha un primo risultato che in genere viene definito "soddisfacente".


Dopo 10-12 mesi: Risultati definitivi del trapianto capelli FUE
Ogni paziente ha delle caratteristiche uniche per quanto riguarda colore, spessore, velocità di crescita, densità e tipologia del capello. Tali caratteristiche andranno ad influenzare pesantemente il risultato del trapianto capelli FUE. Ad esempio, un paziente con un capello molto spesso, con una densità molto elevata ed una pelle molto elastica può aspettarsi risultati molto migliori rispetto ad un altro con capelli sottili, crespi e scarsa elasticità cutanea.

E' fondamentale quindi una perfetta informazione per evitare che le aspettative del paziente non siano troppo lontane dalle possibilità terapeutiche. E' tassativo mostrare al paziente delle foto e, se possibile, anche altri pazienti che hanno fatto il trapianto di capelli in passato, per avere un quadro abbastanza chiaro su quello che ci si può aspettare. Occorre precisare che i risultati possono variare da caso a caso: non tutti i pazienti possono ottenere con un solo intervento risultati come un famoso personaggio sportivo spesso nominato, che ha un capello ideale per il trapianto ed ha effettuato diverse sedute chirurgiche.
 

Possibili effetti collaterali del trapianto capelli FUE

E' costante e comprensibile da parte dei pazienti la fatidica domanda: "Possono esserci effetti indesiderati?". Ogni atto medico potenzialmente può avere effetti collaterali: il trapianto capelli FUE, per quanto sia un intervento di piccola chirurgia ambulatoriale in anestesia locale, va comunque approcciato con la massima attenzione.

Prima dell'intervento di trapianto di capelli bisogna accertarsi accuratamente delle condizioni di salute generali del paziente ed adottare delle misure ulteriori di cautela, se necessario. In alcuni rari casi l'intervento può essere controindicato (es.: diabete in trattamento insulinico, gravi cardiopatie, malattie autoimmuni, ecc..).

E' poi importante seguire attentamente le fasi del post-intervento e rivedere il paziente per un controllo nei giorni successivi. Adottando tutte le dovute cautele il trapianto capelli FUE è un intervento relativamente sicuro. E' fondamentale seguire il paziente nel periodo post-operatorio per poter attuare e seguire gli accorgimenti necessari per un'ottimale riuscita dell'intervento.


Cicatrici poco visibili o assenti
Quando si utilizza la tecnica FUE bisogna utilizzare un Punch inferiore a 1.2 mm di diametro, altrimenti si hanno dei puntini bianchi di tessuto fibroso chiamati White Dots, che possono risultare abbastanza antiestetici. La nostra Equipe utilizza dei punch da 0,7 o addirittura 0,6 mm che minimizzano gli effetti indesiderati del prelievo. 

Irregolarità cutanee
A volta la zona trapiantata presenta delle irregolarità di superficie che possono necessitare di diversi mesi prima di scomparire. In genere la cosa non assume una reale rilevanza estetica significativa.

 

BIORIGENERAL CLINIC
Trapianto capelli e medicina estetica

Via Lago di Garda

64026 Roseto degli Abruzzi (TE)

085 8943217

TRAPIANTO CAPELLI

Biorigeneral Clinic effettua il trapianto capelli in Italia e Regno Unito

  • Trapianto Capelli Abruzzo: Roseto degli Abruzzi

  • Trapianto Capelli Abruzzo: Pescara

  • Trapianto Capelli Lombardia: Milano

  • Trapianto Capelli Campania: Napoli

  • Trapianto Capelli Lazio: Roma

  • Trapianto Capelli Puglia: Bari

  • Trapianto Capelli Puglia: Lecce

  • Trapianto Capelli Toscana: Firenze

  • Trapianto Capelli Calabria: Cosenza

SEGUICI
  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle

BIORIGENERAL CLINIC SRL - P.I. 01747480679 - sede legale: Via Nazionale ang. Via Lago di Garda, 64026 Roseto degli Abruzzi (TE)

Poliambulatorio di specialistica medica e chirurgica - Autorizzazione sanitaria Regione Abruzzo n. 22 del 13 marzo 2015

Privacy policy | Cookie policy